Spedizioni gratuite per ordini superiori a 100€! Servizio Clienti: colorificio84@colorificio84.com
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

A.M. COLOR

A.M.COLOR Resina Epossidica per laminazione multiuso 1KG

A.M.COLOR Resina Epossidica per laminazione multiuso 1KG

€ 55,00

A.M.COLOR Resina Epossidica per laminazione multiuso 1,450Kg  MODALITA’ D’USO: La resina  epossidica deve essere applicato in 2 tempi. Bisogna catalizzare la resins epossidico con il suo catalizzatore al 50% e diluire il prodotto con diluente epossidico se necessario Si sgrassi con acetone o diluente alla nitro la superficie da trattare;  Si posi il MAT (fibra di vetro) sulla parte bagnata e lo si impregni con il pennello imbevuto di altra resina.  Il lavoro di impregnazione deve essere eseguito con molta cura, eliminando parzialmente le piccole bollicine d’aria e lasciando questo primo strato leggermente ricco di resina.  La temperatura dell’ambiente (tra i 15°C e i 20°C) il controllo della percentuale del catalizzatore e l’uniformità del rapporto tra vetro e resina nel laminato, sono determinanti per la riuscita del manufatto.  L’attenzione da porre in questo primo strato servirà a migliorare sensibilmente la resistenza chimica del manufatto ed è il solo modo per produrre imbarcazioni, piscine e cisterne senza rischio di “osmosi”.  Se servisse una migliore resistenza si può stendere un successivo pezzo di fibra di vetro immediatamente al primo o in un secondo tempo.  La riparazione è completamente asciutta dopo un paio d’ore ad una temperatura di 20°C. Il pennello ed eventuali schizzi di resina catalizzata vanno lavati con diluente alla nitro od acetone prima che la resina indurisca

Non disponibile
A.M.COLOR Resina Poliestere 500ml

A.M.COLOR Resina Poliestere 500ml

€ 15,00

A.M.COLOR Resina Poliestere Confezione da 0,750ml  Resina poliestere per impregnazione e accelerata a indurimento rapido  MODALITA’ D’USO: Si sgrassi con acetone o diluente alla nitro la superficie da trattare;  Si posi il MAT (fibra di vetro) sulla parte bagnata e lo si impregni con il pennello imbevuto di altra resina.  Il lavoro di impregnazione deve essere eseguito con molta cura, eliminando parzialmente le piccole bollicine d’aria e lasciando questo primo strato leggermente ricco di resina.  La temperatura dell’ambiente (tra i 15°C e i 20°C) il controllo della percentuale del catalizzatore e l’uniformità del rapporto tra vetro e resina nel laminato, sono determinanti per la riuscita del manufatto.  L’attenzione da porre in questo primo strato servirà a migliorare sensibilmente la resistenza chimica del manufatto ed è il solo modo per produrre imbarcazioni, piscine e cisterne senza rischio di “osmosi”.  Se servisse una migliore resistenza si può stendere un successivo pezzo di fibra di vetro immediatamente al primo o in un secondo tempo.  La riparazione è completamente asciutta dopo un paio d’ore ad una temperatura di 20°C. Il pennello ed eventuali schizzi di resina catalizzata vanno lavati con diluente alla nitro od acetone prima che la resina indurisca

Aggiungi al carrello

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Prodotti in vetrina